Trekking

Trekking in Sardegna

Il trekking in Sardegna è fantastico!

 

L’Ogliastra offre alcune delle migliori e più varie escursioni a piedi dell’intera isola, con decine di itinerari. Da facili passeggiate sulle spiagge fino al “trekking più difficile d’Italia”, il Selvaggio Blu, qui si può vedere un piccolo video. 7 giorni da Santa Maria Navarrese, a 3km da The Lemon House, a Cala Gonone. La seconda metà del percorso richiede arrampicata fino al grado IV e calate in doppia di 45m. Alla Lemon House aiutiamo gli ospiti a godere a pieno questa ampia gamma di possibilità a seconda dei loro interessi, esperienza e capacità.

Negli ultimi anni sono stati pubblicate molte nuove guide alle escursioni, nel 2009 la Regione ha attrezzato 76 sentieri con cartelli (vedi un esempio nel banner in alto) e pubblicato queste eccellenti mappe dell’Ente Foreste che descrivono tante escursioni con addirittura video di accompagnamento! In questo video si vede il trekking a Sa Giuntura.

Ampia scelta di itinerari, dalle montagne al mare

Scegliete tra percorsi spettacolari lungo la costa, dai più facili, a partire da un circuito rettangolare di 6km intorno a Lotzorai con un lato del rettangolo lungo la spiaggia, al Sentiero Selvaggio Blu e tutte le intermedie possibilità. Per esempio, per il Selvaggio Blu, se non ve la sentite di calarvi in doppia, potrete fare soltanto le prima 3 tappe, che costituiscono 3 validissimi percorsi giornalieri, da Santa Maria a Cala Goloritzè, con soltanto una breve sezione di arrampicata. Oppure sul Supramonte il territorio di Urzulei offre delle escursioni fantastiche, per esempio il circuito di Serra Oseli, o le escursioni sulle montagne del Gennargentu con la cima più alta dell’isola, Punta La Marmora, 1834m che sovrastano l’Ogliastra.

 

Per itinerari, che finora non sono stati documentati nelle guide, possiamo prestarvi un GPS e darvi la traccia GPS, cartine e precise descrizioni.

Gli ospiti spesso ci chiedono, oltre a Cala Goloritzè, quali “Cale” si possono raggiungere a piedi. Per escursionisti con esperienza consigliamo (1) Cala Mariolu (Ispuligidinie),  (2) più difficile, Cala Biriala, con i passagi più esposti attrezzati con cavi d’acciaio e scale metalliche.